25/09/2009 09:15

Sottoscritto il CCNI 22 settembre 2009 in applicazione dell’art. 86 CCNL Scuola

Il 22 settembre 2009 è stato sottoscritto il “Contratto Collettivo Nazionale integrativo del Comparto Scuola concernente l’applicazione dell’art. 86 del CCNL relativo al personale del comparto scuola per il quadriennio giuridico 2006/2009 e biennio economico 2007/2008 del personale del comparto scuola in servizio o comandato presso l’Amministrazione centrale”.

Il 22 settembre 2009 è stato sottoscritto il “Contratto Collettivo Nazionale integrativo del Comparto Scuola concernente l’applicazione dell’art. 86 del CCNL relativo al personale del comparto scuola per il quadriennio giuridico 2006/2009 e biennio economico 2007/2008 del personale del comparto scuola in servizio o comandato presso l’Amministrazione centrale”.

Com’è noto, l'art. 86 del CCNL 29.11.2007, prevede, tra l'altro, che siano corrisposti i compensi per il trattamento accessorio al personale docente ed educativo impegnato nelle attività connesse ai progetti dell'autonomia scolastica, nonché al personale docente, educativo ed ATA, in servizio o comandato presso gli Uffici dell'Amministrazione Centrale, in base alle vigenti disposizioni, nelle misure e secondo le modalità definite nell'art. 2, comma 3, del CCNI 29.11.07.

Il CCNI sottoscritto prevede che per l'anno finanziario 2009 sia assegnata la somma complessiva di €. 63.827,00 “lordo dipendente" sul cap. 1434 per compensi ed indennità per il miglioramento dell'offerta formativa, destinata al personale docente ed educativo impegnato nelle attività connesse ai progetti per l'autonomia scolastica nonché al personale docente educativo ed ATA in servizio o comandato presso gli Uffici dell'Amministrazione Centrale e riferita al servizio svolto nell'A.S. 2007/2008.

Tale somma complessiva sarà così ripartita:

  • . 53.850,32 al personale docente comandato, per le attività connesse ai progetti per l'autonomia scolastica, per complessive 85 unità e per un importo individuale, in ragione del periodo di servizio prestato da ciascuna unità;

  • . 9.976,68 al restante personale per l'attività svolta in posizione di utilizzazione, per complessive 30 unità e un importo individuale, in ragione del periodo di servizio prestato da ciascuna unità.