15/09/2009 08:00

Influenza AH1N1: firmata l’ordinanza per il vaccino

Con comunicato n. 381 dell’11 settembre, il Ministero della Salute ha firmato l’ordinanza recante “Misure urgenti in materia di profilassi vaccinale dell’Influenza pandemica A/H1N1”.

Con comunicato n. 381 dell’11 settembre, il Ministero della Salute ha firmato l’ordinanza recante “Misure urgenti in materia di profilassi vaccinale dell’Influenza pandemica A/H1N1”.

Il vaccino sarà disponibile per il 40% della popolazione italiana a decorrere dal 15 ottobre prossimo.

L’ordinanza individua le categorie a cui è diretta, in ordine di priorità, l’offerta della vaccinazione antinfluenzale:

  1. persone ritenute essenziali per il mantenimento della continuità assistenziale e lavorativa: personale sanitario e socio-sanitario; personale delle forze di pubblica sicurezza e della protezione civile; personale delle Amministrazioni, Enti e Società che assicurino i servizi pubblici essenziali; i donatori di sangue periodici;

  2. donne al secondo o al terzo trimestre di gravidanza;

  3. persone a rischio, di età compresa tra 6 mesi e 65 anni;

  4. persone di età compresa tra 6 mesi e 17 anni, non incluse nei precedenti punti, sulla base degli aggiornamenti della scheda tecnica autorizzata dall’EMEA o delle indicazioni che verranno fornite dal Consiglio Superiore di Sanità;

  5. persone tra i 18 e 27 anni, non incluse nei precedenti punti.

Con successiva ordinanza saranno regolamentate le vaccinazioni destinate alle donne in gravidanza, ai soggetti dai 6 mesi ai 17 anni e le co-vaccinazioni.