14/09/2009 08:55

Formazione professionale e tirocini formativi in Italia

Sella Gazzetta Ufficiale n. 204 del 3 settembre 2009 è stato pubblicato il decreto 29 luglio 2009 sul contingente relativo all'ingresso di cittadini stranieri per corsi di formazione professionale e tirocini formativi.

Sella Gazzetta Ufficiale n. 204 del 3 settembre 2009 è stato pubblicato il decreto 29 luglio 2009 sul contingente relativo all'ingresso di cittadini stranieri per corsi di formazione professionale e tirocini formativi.

Per l'anno 2009 sono autorizzati, in via transitoria, gli ingressi in Italia degli stranieri in possesso dei requisiti previsti per il rilascio del visto di studio, in:

  1. 5.000 unità per la frequenza a corsi di formazione professionale;

  2. 5.000 unità per lo svolgimento di tirocini di formazione e d'orientamento quale completamento di un percorso di formazione professionale. Le quote di ingressi per svolgere tirocini di formazione e di orientamento per lavori extracomunitari sono così ripartite tra le regioni e le province autonome: 70 Abruzzo; 30 Basilicata; 50 Calabria; 70 Campania ; 600 Emilia Romagna; 400 Friuli Venezia Giulia ; 500 Lazio ; 100 Liguria; 700 Lombardia ; 400 Marche; 30 Molise; 400 Piemonte; 100 Puglia ; 50 Sardegna; 70 Sicilia; 600 Toscana; 100 Umbria; 30 Valle d'Aosta; 600 Veneto; 50 Provincia autonoma di Bolzano; 50 Provincia autonoma di Trento.