10/03/2010 10:40

Sottoscrizione intesa sull’utilizzazione dei fondi legge 440/97

Nell’incontro al Miur dell’8 marzo, oltre alla sottoscrizione del CCNI sulla formazione, è stata sottoscritta un’intesa riguardante l’utilizzo delle risorse finanziarie relative alla legge n. 440/97 per la formazione del personale della scuola per l’esercizio finanziario 2009.

Nell’incontro al Miur dell’8 marzo, oltre alla sottoscrizione del CCNI sulla formazione, è stata sottoscritta un’intesa riguardante l’utilizzo delle risorse finanziarie relative alla legge n. 440/97 per la formazione del personale della scuola per l’esercizio finanziario 2009.

Tale intesa, relativa all’e.f. 2009, prevede l’utilizzo delle somme iscritte nel fondo di cui alla legge 440/97, non utilizzate nell’anno di competenza (2009), nell’esercizio successivo (anno 2010), ai sensi della legge 167 del 24/11/2009.

L’accordo prevede, all’art. 1, la destinazione dei fondi relativi alla formazione ed all’aggiornamento del personale della scuola, nell’ambito delle finalità del CCNI del 6/7/2009 ed in particolare per:

I - Obblighi contrattuali

II - Processi di innovazione e finalità definite da specifiche norme di legge

III - Iniziative sostenute da finanziamenti provenienti da specifiche disposizioni normative

IV- Potenziamento dell’offerta di formazione

L’art. 2 prevede l’invio alle scuole alle istituzioni scolastiche di un terzo della somma complessiva di euro 36.000.000,00 prevista dalla Direttiva 93, per le attività di formazione e aggiornamento, previste dai piani annuali di attività (come previsto dalla nota 1488 del 26/2/2010), mentre l’art. 3 stabilisce uno stanziamento complessivo di euro 1.000.000,00 agli uffici scolastici regionali.

Infine, all’art. 4 si stabilisce che la somma assegnata a livello centrale, pari ad euro 4.000.000,00 è destinata all’avvio o prosecuzione di iniziative relative agli obiettivi perseguiti dall’art. 1 dell’Intesa.