23/03/2010 09:30

Attivazione del servizio “SPT Modelli”

Il M.E.F., con Informativa n. 37 del 22 marzo 2010, ha comunicato di aver dato avvio ad un nuovo servizio internet SPT Modelli, a beneficio delle sedi di servizio di ciascuna Amministrazione per supportare i singoli amministrati nell’accreditamento ed utilizzo del portale Stipendi PA.

Per consentire il completamento del processo di automazione della consegna del cedolino di stipendio, avviato con il progetto Stipendi P.A. nel mese di aprile 2010, il M.E.F., con Informativa n. 37 del 22 marzo 2010, ha comunicato di aver dato avvio ad un nuovo servizio internet SPT Modelli, a beneficio delle sedi di servizio di ciascuna Amministrazione per supportare i singoli amministrati nell’accreditamento ed utilizzo del portale Stipendi PA.

Il nuovo servizio, che richiede la disponibilità del solo accesso alla rete Internet, rende disponibile al singolo ufficio di servizio, in formato elettronico, il cedolino di stipendio e gli altri documenti contabili correlati (CUD, Mod. 730) del personale di propria competenza.

Qualora, infatti, un amministrato fosse impossibilitato ad accedere al portale Stipendi PA o non ne avesse le credenziali, potrà rivolgersi al proprio ufficio di servizio che, attraverso il servizio SPT Modelli, potrà ricercare e stampare copia dei cedolini emessi. Ogni ufficio avrà visibilità esclusiva sui documenti stipendiali relativi al personale che, alla rata di stipendio, risultava di propria competenza

Le modalità di accesso da parte degli Uffici di Servizio al servizio ‘SPT Modelli’ saranno oggetto di una successiva comunicazione.