18/03/2010 10:00

Progressioni economiche personale ex MPI

Il Contratto Collettivo Integrativo di Amministrazione n. 3/2009, sottoscritto il 18 febbraio 2010, ha definito (art. 4 e tabelle allegate) - tra l’altro - criteri e modalità per l’attuazione delle procedure selettive per le progressioni economiche all’interno delle aree I, II e III.

Il Contratto Collettivo Integrativo di Amministrazione n. 3/2009, sottoscritto il 18 febbraio 2010, ha definito (art. 4 e tabelle allegate) - tra l’altro - criteri e modalità per l’attuazione delle procedure selettive per le progressioni economiche all’interno delle aree I, II e III.

Nella tabella allegata alla Nota prot. n. 5010 del 16 marzo 2010 è indicata la ripartizione dei posti disponibili per le distinte progressioni da attuare (All.1).

Tutte le procedure sopra citate si attivano a domanda dell’interessato (All.2), corredata della relativa tabella di valutazione debitamente compilata (All. 2.1, 2.2, 2.3), che dovrà essere inoltrata, direttamente o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 16 aprile 2010 pena l’esclusione dalla procedura.

Le domande dovranno essere inviate al Direttore scolastico regionale competente o, per l’Amministrazione centrale, alla Direzione Generale per le risorse umane del Ministero, acquisti e affari generali, Ufficio I.

Gli Uffici scolastici regionali dovranno acquisire al protocollo le domande ed inviarle, con allegato l’elenco riportante il relativo protocollo di accettazione, all’Ufficio I della Direzione Generale per le risorse umane del Ministero, acquisti e affari generali, entro il 3 maggio 2010.