22/03/2010 16:20

La presenza degli alunni stranieri nelle scuole statali: on-line il notiziario

Il Miur rende noto che è in linea il notiziario “Focus in breve sulla scuola – La presenza degli alunni stranieri nelle scuole statali”.

Il Miur rende noto che è in linea il notiziario “Focus in breve sulla scuola – La presenza degli alunni stranieri nelle scuole statali”.

In vista dell’applicazione graduale della C.M. n. 2 dell’8 gennaio 2010, che, com’è noto, fornisce linee guida sulle modalità di composizione delle classi in presenza di alunni stranieri, ponendo un tetto del 30 per cento di alunni con cittadinanza non italiana per singola classe, il Miur ritiene opportuno considerare la dimensione del fenomeno attualmente esistente nelle classi, sulla base dei dati presenti nell’Anagrafe degli studenti.

Questa banca dati che, per il settore delle scuole statali e a partire dal corrente anno scolastico, è pressoché completa e affidabile, consente di rilevare l’informazione sulla presenza di alunni stranieri con il dettaglio per ogni singola classe.

I dati fanno riferimento al 93% delle scuole e pertanto i valori di seguito presentati non possono considerarsi definitivi.

La presenza degli alunni stranieri nelle scuole statali è una realtà che interessa oltre l’87% dei plessi della scuola primaria e circa il 90% delle sedi della scuola secondaria di primo grado.

In entrambi i tipi di istruzione circa il 70% delle scuole rileva una presenza di stranieri che non supera il 15% del totale degli alunni.

Le scuole in cui, complessivamente, la quota degli alunni immigrati supera il 30% sono circa 470 nel caso della primaria e 140 per la secondaria di primo grado.