16/03/2010 10:20

Aree a rischio e processi immigratori: avvio della contrattazione

Il 9 marzo si è svolto l’incontro tra l’Amministrazione e le Organizzazioni sindacali per avviare la contrattazione ai sensi dell’art. 9 del CCNL per le attività progettuali relative alle aree a rischio e a forte processo immigratorio per l’anno scolastico 2009/2010.

Il 9 marzo si è svolto l’incontro tra l’Amministrazione e le Organizzazioni sindacali per avviare la contrattazione ai sensi dell’art. 9 del CCNL per le attività progettuali relative alle aree a rischio e a forte processo immigratorio per l’anno scolastico 2009/2010.

L’amministrazione ha presentato l’esito del monitoraggio delle attività progettuali relative all’a.s. 2008/2009, che ha messo in evidenza alcune criticità, quali i ritardi nell’erogazione dei finanziamenti rispetto alla progettazione e alla realizzazione dei progetti, l’esiguità degli stessi rispetto al bisogno formativo espresso e la necessità di prevedere una programmazione e realizzazione pluriennale dei progetti.

Le organizzazioni sindacali hanno condiviso la necessità di assicurare alle istituzioni scolastiche la tempestiva erogazione dei fondi per l'a.s. 2009/2010. A tal fine è stata chiesta all’Amministrazione di far pervenire in tempi brevi una bozza di contratto. Inoltre, è stata condiviso l’impegno di rivedere i criteri di ripartizione dei fondi.