01/03/2010 12:30

Ricorso per l'efficienza delle amministrazioni pubbliche

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, con la direttiva n. 4 del 25 febbraio 2010, ha dato attuazione all'articolo 7 del D.L.vo 20 dicembre 2009, n. 198 in materia di ricorso per l'efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, con la direttiva n. 4 del 25 febbraio 2010, ha dato attuazione all'articolo 7 del D.L.vo 20 dicembre 2009, n. 198 in materia di ricorso per l'efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici.

Le Amministrazioni nazionali, regionali e locali sono invitate:

  1. ad effettuare una ricognizione completa dei rispettivi standard qualitativi ed economici;

  2. a pubblicarne gli esiti sui propri siti istituzionali;

  3. a trasmettere gli esiti della ricognizione alla Commissione per la valutazione, la trasparenza e l'integrità,  fini di ausilio nelle attività di definizione degli standard per le pubbliche amministrazioni;

  4. ad effettuare la medesima ricognizione,. pubblicazione e trasmissione con riferimento agli obblighi contenuti nelle carte di servizi e agli standard qualitativi ed economici dei concessionari di pubblici servizi.