16/03/2010 10:25

Nuova iniziativa di collaborazione tra MIUR, MEF e Consip

L’11 marzo è stato siglato un accordo di collaborazione fra il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e la Consip s.p.a., che ha l’obiettivo di sviluppare iniziative per rendere più innovativi i processi di acquisto di beni e servizi del MIUR, e del sistema scolastico statale nel suo complesso.

L’11 marzo è stato siglato un accordo di collaborazione fra il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e la Consip s.p.a., che ha l’obiettivo di sviluppare iniziative per rendere più innovativi i processi di acquisto di beni e servizi del MIUR, e del sistema scolastico statale nel suo complesso, con specifico riguardo all’utilizzo degli strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti pubblici del MEF gestito attraverso la Consip.

L’intesa prevede una serie di attività fra i soggetti firmatari tra cui:

  • il supporto al MIUR nell’analisi e nella pianificazione dei fabbisogni di acquisto di beni e servizi;

  • la promozione dell’utilizzo del MEPA come usuale strumento di negoziazione da parte degli istituti e delle scuole statali di ogni ordine e grado;

  • l’informazione sull’utilizzo degli strumenti innovativi di acquisto;

  • l’introduzione  degli aspetti di sostenibilità ambientale negli approvvigionamenti.