12/03/2010 14:45

Depennamento graduatorie ad esaurimento personale a tempo indeterminato

Verrà effettuata automaticamente dal gestore del sistema informativo l’operazione di depennamento dalle graduatorie ad esaurimento del personale docente con contratto a tempo indeterminato nelle scuole statali che può giovarsi dell’istituto della mobilità professionale. Lo ha chiarito il Miur, con la nota prot.n. 2692 dell’11 marzo 2010.

Verrà effettuata automaticamente dal gestore del sistema informativo l’operazione di depennamento dalle graduatorie ad esaurimento del personale docente con contratto a tempo indeterminato nelle scuole statali che può giovarsi dell’istituto della mobilità professionale.

Lo ha chiarito il Miur, con la nota prot.n. 2692 dell’11 marzo 2010, con la quale trasmette il D.D.G. 11 marzo 2010 che disciplina, appunto, l’operazione di depennamento, relativamente al personale docente ed educativo, iscritto nelle graduatorie ad esaurimento, che ha già stipulato contratto a tempo indeterminato nella scuola statale per posto di insegnamento o classe di concorso. Tale personale sarà depennato in maniera automatica, a decorrere dall'anno scolastico 2010-2011, dalle citate graduatorie ad esaurimento e dalle corrispondenti graduatorie di circolo e di istituto di I fascia dove eventualmente sia iscritto.

Non è destinatario del depennamento, invece, il personale che ha stipulato contratto a tempo indeterminato per l’insegnamento della religione cattolica e che non può chiedere il passaggio ad altro posto o ad altra classe di concorso, ma solo al ruolo del medesimo insegnamento di religione cattolica in diverso settore formativo.