24/03/2010 16:30

Individuazione e trasferimenti docenti in soprannumero

La gestione del personale docente a tempo indeterminato in soprannumero prevede una serie di complesse procedure, da porre in essere in precisi periodi dell’anno scolastico. Una sintesi organica delle varie norme e disposizioni che si ricollegano a questo argomento nel servizio redazionale a cura di Andrea Manzoni.

Servizio redazionale a cura di Andrea Manzoni

 

La gestione del personale docente a tempo indeterminato in soprannumero prevede una serie di complesse procedure, da porre in essere in precisi periodi dell’anno scolastico, che vanno dalla definizione degli organici di ogni istituzione scolastica per ciascun tipo di posto e classe di concorso, alla compilazione delle graduatorie interne finalizzate all’individuazione dei perdenti posto, alla presentazione delle domande di mobilità e di utilizzazione.

In questo lavoro ci si propone di fornire una sintesi organica delle varie norme e disposizioni che si ricollegano a questo argomento e che fanno principale riferimento al recente contratto collettivo nazionale sulla mobilità del personale della scuola stipulato in data 16.2.2010.

 

  • Formazione delle graduatorie dei perdenti posto e titoli valutabili
 
  • Presentazione e gestione delle domande di trasferimento
 
  • Fac-simile della scheda che le scuole devono utilizzare per l’individuazione dei docenti in soprannumero

 

 

Il servizio completo sarà pubblicato sul prossimo numero di Notizie della scuola.