08/03/2010 10:45

“Giovani idee per l'Europa”: Roma, 22 - 25 marzo 2010

Dal 22 al 25 marzo prossimi approderà a Roma il progetto “Young ideas for Europe”, nato su iniziativa della Fondazione tedesca Robert Bosh e cofinanziato dalla Commissione europea. Obiettivo dell’iniziativa è far partecipare i giovani al dibattito sull'Europa e dar modo di condividere le loro visioni sul futuro dell'Unione.

Dal 22 al 25 marzo prossimi approderà in Italia, a Roma, il progetto “Young ideas for Europe”, nato su iniziativa della Fondazione tedesca Robert Bosh e cofinanziato dalla Commissione europea. Obiettivo dell’iniziativa è far partecipare i giovani al dibattito sull'Europa e dar modo di condividere le loro visioni sul futuro dell'Unione.

Il progetto coinvolge studenti tra i 15 e i 18 anni di diversi paesi europei, dal Portogallo all'Estonia, dalla Svezia all'Italia. Nel nostro Paese è promosso ed organizzato da Cittadinanzattiva e coinvolge gli studenti della classe IV A del Liceo Plinio Seniore di Roma.

L'evento finale del 25 marzo è il più importante del workshop: di fronte a 100 cittadini, altri studenti e rappresentanti dei media ed ospiti esterni, i partecipanti presenteranno le loro proposte e i loro manifesti come se fossero in campagna elettorale, e dibatteranno con gli ospiti esterni, in particolare rappresentanti delle istituzioni a livello comunitario, nazionale e locale. Ci sarà anche un collegamento video in diretta con la scuola partner in Germania (la Elisabeth Von Thadden-Schule di Heidelberg) che nello stesso giorno presenterà le sue proposte.

Dal lavoro degli studenti scaturirà il "Piano di azione: Energia Nuova per l'Europa", che sarà consegnato, nel corso della primavera del 2010, alla Presidenza spagnola della UE.


Per ulteriori informazioni:www.youngideasforeurope.eu