26/03/2010 09:00

Contratti integrativi: vanno trasmessi all’ARAN con modalità telematica

Il nuovo art. 40-bis, comma 5 del d. lgs. n. 165/2001 (come sostituito dall'art. 55 del d. lgs. n. 150/2009) prevede che l'invio dei contratti integrativi all'Aran (corredati delle relazioni tecniche ed illustrative) avvenga per via telematica. Tale obbligo decorre dal 15 novembre scorso.

Il nuovo art. 40-bis, comma 5 del d. lgs. n. 165/2001 (come sostituito dall'art. 55 del d. lgs. n. 150/2009) prevede che l'invio dei contratti integrativi all'Aran (corredati delle relazioni tecniche ed illustrative) avvenga per via telematica. Tale obbligo decorre dal 15 novembre scorso.

A tal fine, l'Aran ha attivato una nuova procedura, a cui si accede attraverso l'homepage del proprio sito web.

La casella posta elettronica certificata alla quale trasmettere la documentazione è contratto.integrativo@pec.aranagenzia.it.

Nel messaggio è necessario indicare:

    • nome dell'amministrazione

    • comparto di appartenenza

    • periodo di vigenza contrattuale

    • nome, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica di un referente.