23/03/2010 09:30

Pensioni Inpdap: accreditamento e visualizzazione rata di marzo 2010

L’Inpdap rende noto sul proprio sito che si stanno verificando dei ritardi nelle procedure bancarie di accreditamento della rata di pensione di marzo; gli istituti bancari coinvolti hanno comunicato che stanno completando queste procedure.

L’Inpdap rende noto sul proprio sito che si stanno verificando dei ritardi nelle procedure bancarie di accreditamento della rata di pensione di marzo; gli istituti bancari coinvolti hanno comunicato che stanno completando queste procedure.

Nello stesso comunicato, l’istituto pensionistico ricorda anche che dal primo marzo 2010, in attuazione delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 11 del 2010, la pensione è visualizzabile sui conti correnti dal giorno dell’accreditamento e non nei tre giorni precedenti e conferma che, nel mese corrente, l’accreditamento delle pensioni è avvenuta il 16 marzo.