02/11/2009 08:00

Elezioni RSU: comunicato unitario delle OO.SS.

Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams hanno trasmesso in comunicato unitario nel quale dichiarano che, preso atto dell’approvazione definitiva del decreto “Brunetta” che dispone la proroga per le attuali RSU ed il conseguente rinvio delle elezioni per il loro rinnovo, da svolgersi comunque entro il mese di novembre 2010, hanno convenuto di non presentare liste, nelle more della pubblicazione del decreto sulla G.U., “per evitare di rendere ancora più confuso un contesto segnato da improprie e strumentali forzature elettoralistiche”.

Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams hanno trasmesso in comunicato unitario nel quale dichiarano che, preso atto dell’approvazione definitiva del decreto “Brunetta” che dispone la proroga per le attuali RSU ed il conseguente rinvio delle elezioni per il loro rinnovo, da svolgersi comunque entro il mese di novembre 2010, hanno convenuto di non presentare liste, nelle more della pubblicazione del decreto sulla G.U., “per evitare di rendere ancora più confuso un contesto segnato da improprie e strumentali forzature elettoralistiche”.

Nell’ottica di assicurare la continuità della contrattazione decentrata e del rafforzamento del sistema delle RSU – continua il comunicato -, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams, invitano le Segreterie dei rispettivi livelli territoriali ad indire le elezioni, dopo la pubblicazione del decreto, definendo congiuntamente il calendario e le procedure elettorali (non possono essere valide quello attualmente previste, che non rispetterebbero i tempi previsti dall’ANCQ del 7/8/’99), nelle Scuole in cui le RSU fossero decadute a seguito di mobilità, dimissioni o pensionamenti, ovvero per altri motivi, o dovessero costituirsi ex novo, come nel caso di istituzioni scolastiche oggetto di dimensionamento”.