16/11/2009 09:00

Disabilità: Fish e Fand lasciano la Consulta ministeriale dell'Osservatorio sull'integrazione scolastica

Le due più importanti federazioni per la disabilità, Fish e Fand, a seguito dell'ultima deludente riunione dell'Osservatorio per l'integrazione scolastica, hanno annunciato l’intenzione di voler lasciare la Consulta ministeriale.

Le due più importanti federazioni per la disabilità, Fish e Fand, a seguito dell'ultima deludente riunione dell'Osservatorio per l'integrazione scolastica, hanno annunciato l’intenzione di voler lasciare la Consulta ministeriale. "Non ci presenteremo alla consulta, anche se convocati, - hanno dichiarato le due associazioni - fin quando il ministro Gelmini non ci riceverà e non ci darà risposte, qualsiasi esse siano, rispetto ai dieci punti indicati nel nostro documento condiviso. Invieremo al ministro una nota ufficiale per comunicare la nostra decisione. Ma intanto apprenderanno del divorzio dalla stampa".

È stata anche annunciata una manifestazione indetta per il 3 dicembre prossimo alla quale sarà invitato il sottosegretario Letta al quale saranno sottoposte una serie di problematiche che non interessano più questo o quel ministro, ma investono l’intero Governo.