09/07/2009 10:50

Sisma Abruzzo: sospensione adempimenti tributari

Il MEF ha comunicato che sulla rata di luglio provvederà alla regolarizzazione delle sospensioni IRPEF a favore del personale con residenza nei comuni colpiti dal sisma della provincia di Teramo e Pescara precedentemente esclusi e alla rimozione della sospensione e al recupero di quanto già rimborsato per i residenti nei comuni della provincia di L’Aquila non più rientranti tra quelli colpiti dal sisma.

In applicazione dell’ordinanza 3780 del 6 giugno 2009 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con la quale sono stati ridefiniti i criteri per la sospensione degli adempimenti tributari a favore delle popolazioni colpite dal sisma Abruzzo, il MEF, Service Personale Tesoro, con l’Informativa n. 71 del 24 giugno 2009 ha comunicato che sulla rata di luglio provvederà alla regolarizzazione delle sospensioni IRPEF a favore del personale con residenza nei comuni colpiti dal sisma della provincia di Teramo e Pescara precedentemente esclusi e alla rimozione della sospensione e al recupero di quanto già rimborsato per i residenti nei comuni della provincia di L’Aquila non più rientranti tra quelli colpiti dal sisma. Il recupero verrà effettuato in 5 ritenute mensili di pari importo a partire dal mese di luglio 2009 e riguarderà tutto il personale per il quale risulti in SPT la residenza, alla data del 6 aprile, in uno dei comuni esclusi.

Si riporta l’elenco dei comuni individuati dall’art. 1, comma 2, D.L. 39 del 28 aprile 2009:

Provincia dell’Aquila:

Acciano, Barete, Barisciano, Castel del Monte, Campotosto, Capestrano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel di Ieri, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequeo, Cocullo, Collarmele, Fagnano Alto, Fossa, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, L’Aquila, Lucoli, Navelli, Ocre, Ofena, Ovindoli, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata D’Ansidonia, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, San Demetrio nè Vestini, San Pio delle Camere, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Tione degli Abruzzi, Tornimparte, Villa Sant’Angelo e Villa Santa Lucia degli Abruzzi.


Provincia di Teramo:

Arsita, Castelli, Montorio al Vomano, Pietracamela e Tossicia.


Provincia di Pescara:

Brittoli, Bussi sul Tirino, Civitella Casanova, Cugnoli, Montebello di Bertona, Popoli e Torre dè Passeri.