06/07/2009 09:25

Anagrafe Nazionale Alunni ed Esiti Esami di Stato: aggiornamenti

Il Miur, con Nota prot. n. 1692 del 3 luglio 2009, informa che sono disponibili alcuni aggiornamenti delle applicazioni nell’Anagrafe Nazionale Alunni e nell’ area “Esiti Esami di Stato”.

Il Miur, con Nota prot. n. 1692 del 3 luglio 2009, informa che sono disponibili alcuni aggiornamenti delle applicazioni nell’Anagrafe Nazionale Alunni e nell’ area “Esiti Esami di Stato”.

Nell’area “Anagrafe Nazionale Alunni” è possibile:

  • rettificare lo “stato” dello studente all’interno di Anagrafe Nazionale Alunni, per la comunicazione di abbandoni e trasferimenti tardivi, come, ad esempio, per tutti i candidati delle V classi che abbiano interrotto la frequenza durante l’attuale anno scolastico.

Nell’area “Esiti Esami di Stato” si può invece:

  • trattare i candidati dei corsi serali per i quali non sia stata costituita una commissione autonoma. È stata predisposta una funzionalità dentro EES di “Importazione alunni interni del corso serale” che consente di aggregare questi candidati alla commissione già operante nella scuola sede del corso diurno;

  • gestire le articolazioni delle classi su più indirizzi di studio. Il vincolo che ammetteva l’abbinamento di non più di due classi ad una stessa commissione d’esame è stato rimosso;

  • contrassegnare gli studenti frequentanti classi terminali che non devono partecipare all’esame. È stato introdotto lo stato “da non trattare” da assegnare a tutti gli studenti che non sono stati trattati correttamente in anagrafe alunni (mancata comunicazione di abbandoni e trasferimenti) e per questo risultano impropriamente visibili nell’area “Ammissione - Candidati interni”;

  • cancellare un candidato interno, operazione da effettuare quando per errore si sia registrata l'ammissione/non ammissione dentro EES di un candidato interno e si intenda tornare indietro;

  • diversificare la materia della II prova scritta sostenuta dai candidati che frequentano indirizzi di studio distinti, sebbene nell’ambito di una medesima commissione d’esame. Accedendo alla voce Prove d’esame – Inserimento/modifica dati sarà consentito di rettificare l’impostazione di default (coincidente con la materia abbinata all’indirizzo principale della commissione d’esame) per ogni singolo candidato.