13/07/2009 09:00

Comunicazione nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: scadenza del 16 agosto 2009

Ricordiamo che con nota del 15 maggio 2009 il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali ha disposto lo slittamento al 16 agosto 2009 del termine per la comunicazione all'INAIL del nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Ricordiamo che con nota del 15 maggio 2009 il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali ha disposto lo slittamento al 16 agosto 2009 del termine per la comunicazione all'INAIL del nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

La comunicazione deve essere effettuata da tutti i lavoratori pubblici e privati con cadenza annuale e si riferisce alla situazione in essere al 31 dicembre dell'anno precedente.

L'INAIL ha predisposto un’apposita procedura per la segnalazione in oggetto, procedura on-line accessibile dal sito dell'Istituto attraverso Punto Cliente.

L'inserimento in procedura potrà essere effettuato fino al 31 marzo di ciascun anno; in sede di prima applicazione la scadenza della comunicazione per il 2009 (che esprime la situazione in essere al 31 dicembre 2008), inizialmente fissata al 16 maggio 2009, è ora prorogata al 16 agosto 2009.

Per gli anni successivi, se non sono intervenute variazioni, l'utente avrà la possibilità di confermare la situazione già presente in archivio; altrimenti dovrà procedere ad una nuova segnalazione.

È possibile effettuare la dichiarazione anche tramite l'invio di un file; per procedere alla compilazione ed all'inoltro del file bisogna selezionare “Dichiarazione RLS” e sul menu selezionare “Upload File”. Il file dovrà essere compilato seguendo lo schema predisposto; al termine del corretto invio del file sarà inviata la ricevuta della dichiarazione tramite e-mail.

L'art. 55 del Decreto legislativo n. 81/2008 prevede a carico del datore di lavoro che non provvede alla comunicazione entro i termini legge una sanzione amministrativa di €. 500,00.