09/07/2009 10:50

Modello 770/2009 Semplificato: scadenza del 31 luglio 2009

Entro il 31 luglio 2009 i sostituti d’imposta devono dichiarare i redditi assoggettati a ritenuta corrisposti nell’anno precedente presentando il modello 770 Semplificato.

Entro il 31 luglio 2009 i sostituti d’imposta devono dichiarare i redditi assoggettati a ritenuta corrisposti nell’anno precedente presentando ilmodello 770 Semplificato.

Sono obbligati alla presentazione della dichiarazione i sostituti d’imposta che corrispondono somme e valori soggetti a ritenuta alla fonte, a contributi previdenziali e assistenziali e premi assicurativi dovuti all’INAIL.

Sono, inoltre, tenuti alla presentazione della dichiarazione, i soggetti che hanno corrisposto compensi per prestazioni di lavoro autonomo che hanno optato per il regime agevolato relativo alle nuove iniziative produttive previsto dall’articolo 13 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e non hanno, per espressa previsione normativa, effettuato ritenute alla fonte.

Si ricorda che, oltre che per gli adempimenti fiscali, il modello 770 Semplificato ha anche finalità previdenziali; pertanto, anche i titolari di posizione assicurativa INAIL sono tenuti a comunicare, mediante la presentazione del modello, i dati relativi al personale assicurato, compilando l’apposito riquadro previsto nella parte C.

Il Modello 770/2009 Semplificato deve essere utilizzato dai sostituti d’imposta per comunicare in via telematica all’Agenzia delle Entrate i dati fiscali, relativi alle ritenute operate nell’anno 2008 nonché gli altri dati contributivi ed assicurativi richiesti.

Inoltre il modello è utilizzato anche per indicare i dati contributivi, previdenziali ed assicurativi e quelli relativi all’assistenza fiscale prestata nello stesso anno 2008 per il periodo d’imposta precedente.
Il Modello deve essere presentato esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato, entro il 31 luglio 2009.

Per l’invio diretto il contribuente deve obbligatoriamente utilizzare:

  • il servizio telematico Entratel, qualora la dichiarazione sia presentata per un numero di soggetti superiore a venti;

  • il servizio telematico Fisconline (Internet), qualora la dichiarazione sia presentata per un numero di soggetti non superiore a venti.

Qualora il sostituto, tenuto a presentare il modello 770/2009 Semplificato per un numero di soggetti non superiore a venti, sia tenuto a presentare anche il modello 770/2009 Ordinario con riferimento ad un numero di soggetti superiore a venti, deve utilizzare per la trasmissione telematica di entrambi i modelli, il servizio telematico Entratel.