22/07/2009 09:00

Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca

Nasce l’Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca, il cui progetto verrà presentato dalla Fondazione Intercultura in un incontro pubblico a Roma il 7 settembre 2009.

Nasce l’Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca, il cui progetto verrà presentato dalla Fondazione Intercultura in un incontro pubblico a Roma il 7 settembre 2009.

Lo scopo dell’Osservatorio sarà di:

  1. documentare i processi di internazionalizzazione in corso nelle scuole, partendo dagli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado (scambi di insegnanti ed alunni, gemellaggi internazionali, partecipazione a progetti comunitari, ecc.);

  2. documentare le pratiche più interessanti di attività a carattere internazionale, la loro valutazione e la loro replicabilità in altre sedi;

  3. documentare le varie tipologie di scambi di alunni e soprattutto degli scambi individuali di media e lunga durata, con l’indicazione del numero di partecipanti e dei Paesi di destinazione o provenienza.

L’aggiornamento dei dati verrà effettuato ogni due anni nella fase di impianto e rodaggio e poi successivamente annualmente.

La Direzione Generale per gli Affari Internazionali del Ministero della Pubblica Istruzione ha aderito all’iniziativa.
Una prima rilevazione dei dati mediante interviste approfondite a 400 Presidi costituirà l’avvio del progetto.