11/02/2010 11:30

Sui diritti di tutti gli esseri viventi: protocollo d’intesa Miur-LAV

L’8 febbraio scorso il Miur ha rinnovato il protocollo d’intesa con la LAV - Lega Antivivisezione finalizzato a promuovere congiuntamente nelle scuole, attività dedicate al rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi nonché alla sensibilizzazione, su tali tematiche, di docenti e studenti.

L’8 febbraio scorso il Miur ha rinnovato il protocollo d’intesa con la LAV - Lega Antivivisezione finalizzato a promuovere congiuntamente nelle scuole, attività dedicate al rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi nonché alla sensibilizzazione, su tali tematiche, di docenti e studenti.

Il MIUR e la LAV, nel rispetto dei propri ruoli istituzionali e associativi, si impegnano a promuovere per le scuole attività dedicate al rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi e ad avviare iniziative formative comuni mirate a sensibilizzare su tali temi docenti e studenti.

Il MIUR si impegna a favorire la diffusione e l'approfondimento dei temi dell'educazione al rispetto di tutti gli esseri viventi nelle scuole di ogni ordine e grado, collaborando alla promozione delle proposte educative della LAV nelle scuole e predisponendo spazi nel sito Internet del Ministero per il collegamento con il sito della LAV.

La LAV, dal canto suo, avvierà iniziative volte ad informare gli insegnanti sul legame tra la violenza verso gli esseri umani e quella verso gli animali, collaborando con le scuole per prevenire ed intervenire nei casi di maltrattamento di animali fornendo supporti didattici e/o materiale informativo adeguati.