24/02/2010 16:10

Rilevazione edilizia scolastica: dettagli compilazione scheda SIDI

Facendo seguito alla nota prot. n. 631 del 18 febbraio 2010, il Miur ha emanato, il giorno seguente, un’ulteriore nota, con la quale sintetizza le informazioni che saranno richieste nel corso della rilevazione rivolta ad accertare lo stato di tutti gli edifici delle Istituzioni scolastiche statali.

Facendo seguito alla nota prot. n. 631 del 18 febbraio 2010, il Miur ha emanato, il giorno seguente, un’ulteriore nota, con la quale sintetizza le informazioni che saranno richieste nel corso della rilevazione rivolta ad accertare lo stato di tutti gli edifici delle Istituzioni scolastiche statali:

  • Indirizzo dell’edificio (la denominazione della via/piazza/ecc. va scritta per esteso senza abbreviazioni, punti, virgole o virgolette e completata con esatto numero civico)

  • Codice delle scuole presenti nell’edificio compresa la propria

  • Codice/codici delle scuole di altre istituzioni eventualmente presenti nell’edificio

  • Periodo di costruzione dell’edificio

  • Aggiornamento del documento di rischio

  • Tipo di interventi di natura edilizia richiesti all’Ente locale ma non ancora effettuati (per strutture portanti, copertura, intonaci, impianto di riscaldamento, elettrico, idrico, igenicosanitario, presenza di strutture di amianto)

  • Superamento delle barriere architettoniche

  • Possesso di documentazione amministrativa per l’edificio (autorizzazione al funzionamento, certificato di agibilità/abitabilità, di collaudo statico, di conformità dell’impianto antincendio, contratto di manutenzione estintori, impianto di terra e/o dispositivi contro scariche atmosferiche, verifica periodica impianto di terra, valutazione dei rischi, conformità impianti tecnologici)

Per ogni edificio dovrà essere compilata una sola scheda.

La nota indica anche i criteri per individuare l’istituzione scolastica che dovrà compilare la scheda relativa all’edificio condiviso da più istituzioni scolastiche.