11/02/2010 11:30

PON “Competenze per lo sviluppo”: chiarimenti utilizzo supporto dei Tutor di Progetto

Con riferimento alla precedente Nota prot. n. AOODGAI/1018 del 03 febbraio 2010, avente come oggetto indicazioni sul supporto dei Tutor di Progetto, il Miur, con la Nota Prot. n. AOODGAI/1089 del 05 febbraio 2010, fornisce alcuni chiarimenti.

Con riferimento alla precedente Nota prot.n. AOODGAI/1018 del 03 febbraio 2010, avente come oggetto indicazioni sul supporto dei Tutor di Progetto, il Miur, con la Nota Prot. n. AOODGAI/1089 del 05 febbraio 2010, chiarisce che:

  • le 29 ore devono intendersi come il massimo di ore che ciascun Tutor di Progetto può complessivamente fornire all’intero network di scuole che gli è stato affidato;

  • le richieste dovranno essere raccolte dalle scuole capofila, che le inoltreranno formalmente al MIUR-DGAI-Uff.IV-Autorità di Gestione PON istruzione, con un’unica comunicazione riferita al network di appartenenza, nella quale si dovrà tener conto del fatto che il massimo previsto per tutta la rete è di 29 ore;

  • tenuto conto del fatto che si è ormai a ridosso della chiusura dei termini per la presentazione dei Piani di Miglioramento, il suddetto supporto potrà essere fornito anche nella fase di attuazione degli interventi migliorativi;

  • l’Autorità di Gestione procederà ad autorizzare le richieste, imputandole nel Piano finanziario delle scuole capofila, all’interno della voce di “Accompagnamento opzionale”;

  • le stesse scuole capofila dovranno rendicontare in merito alle ore di supporto effettivamente realizzate.