17/02/2010 14:30

Il Ministro Gelmini sui disordini di Milano

“I fatti di Milano confermano la necessità di politiche che perseguano una vera integrazione”. Lo ha dichiarato il Ministro Gelmini in un comunicato stampa del 15 febbraio.

I fatti di Milano confermano la necessità di politiche che perseguano una vera integrazione”. Lo ha dichiarato il Ministro Gelmini in un comunicato stampa del 15 febbraio.

L’introduzione di un tetto del 30% alla presenza di studenti immigrati in ogni classe – continua il comunicato - è un provvedimento concreto che dimostra l’impegno del governo in questa direzione. Vogliamo evitare che nelle nostre scuole si riproducano gli stessi “ghetti” che già esistono in molti quartieri delle città italiane. Sono questi i veri ostacoli all’inclusione. Per affrontare il problema dell’immigrazione quindi sono necessarie proposte che, a differenza delle politiche permissive del passato, puntino concretamente all’inclusione degli stranieri. Nella scuola, come nei quartieri delle nostre città, è necessario combattere l’esclusione”.

E conclude: “Dispiace constatare che, anche in questa occasione, la sinistra ha saputo solo strumentalizzare senza avanzare alcuna proposta convincente per governare questi fenomeni”.