02/02/2010 12:15

Rilevazione anno 2009 distacchi, aspettative e permessi sindacali

Con la Nota prot.n. 700 del 26 gennaio 2010 il Miur ricorda che gli Uffici interessati dovranno provvedere all’inserimento dei dati relativi all’anno solare 2009, utilizzando le userid e le password precedentemente ricevute e tenendo conto delle indicazioni operative contenute nella circolare n. 5/07 del 27.3.2007.

Ai sensi dell’art. 9, comma 9, 2° periodo, del CCNQ 9 ottobre 2009, le Amministrazioni pubbliche devono trasmettere, entro il 31 maggio di ciascun anno, i dati relativi a distacchi, aspettative, permessi sindacali e permessi per funzioni pubbliche elettive, di cui all’art. 50, cc. 3 e 4 del d.lgs. 165/01 e successive modifiche ed integrazioni, la cui mancata osservanza “costituisce in ogni caso... infrazione disciplinare per lo stesso responsabile del procedimento”.

Con la Nota prot.n. 700 del 26 gennaio 2010 il Miur ricorda che gli Uffici interessati dovranno provvedere all’inserimento dei dati sopraindicati relativi all’anno solare 2009, utilizzando le userid e le password precedentemente ricevute e tenendo conto delle indicazioni operative contenute nella circolare n. 5/07 del 27.3.2007 (www.gedapfunzionepubblica.it).

Non devono essere inseriti i dati relativi a:

  • distacchi sindacali retribuiti

  • aspettative sindacali non retribuite

I dati dovranno essere inseriti entro e non oltre il 30 aprile 2010, dando comunicazione dell’avvenuto inserimento all’indirizzo maura.ciucani@istruzione.it.

Il Miur ricorda anche l’obbligo per le amministrazioni di comunicare, attraverso il sito web GEDAP, la fruizione delle prerogative sindacali immediatamente e comunque non oltre due giornate lavorative successive all’adozione dei provvedimenti di autorizzazione.