08/02/2010 11:00

INPS: lavoro occasionale accessorio dopo le modifiche della Finanziaria 2010

L'INPS, con circolare n. 17 del 3 febbraio 2010, ha evidenziato quelle che sono state le modifiche, apportate dalla legge Finanziaria del 2010, al lavoro occasionale di tipo accessorio.

L'INPS, con circolare n. 17 del 3 febbraio 2010, ha evidenziato quelle che sono state le modifiche, apportate dalla legge Finanziaria del 2010, al lavoro occasionale di tipo accessorio.

Tra le novità, l’Istituto pensionistico ribadisce che le nuove disposizioni prevedono che gli studenti regolarmente iscritti a un ciclo di studi presso l’università e con meno di 25 anni di età possano svolgere lavoro occasionale in qualunque periodo dell’anno, mentre resta fermo che gli studenti con meno di 25 anni iscritti regolarmente ad un ciclo di studi presso istituti scolastici di ogni ordine e grado possano accedere al lavoro occasionale accessorio, oltre che nei periodi di vacanza, anche il sabato e la domenica, compatibilmente con gli impegni scolastici.