04/03/2010 11:00

Emanata l’ordinanza sulla mobilità: domande entro il 22 marzo 2010

Come già anticipato nei giorni scorsi, le domande di trasferimento e di passaggio per l'anno scolastico 2010/2011 dovranno essere presentate entro il 22 marzo 2010. Lo conferma il Miur, con l’O.M. n. 19 del 19 febbraio 2010 prot. n. AOODGPER 2076, trasmessa con Nota prot. n. 2078 del 19 febbraio 2010.

Come già anticipato nei giorni scorsi, le domande di trasferimento e di passaggio per l'anno scolastico 2010/2011 dovranno essere presentate entro il 22 marzo 2010.

Lo conferma il Miur, con l’O.M. n. 19 del 19 febbraio 2010 prot. n. AOODGPER 2076, trasmessa con Nota prot. n. 2078 del 19 febbraio 2010.

L’Ordinanza ribadisce alcune novità già note:

  • l’obbligo per il personale appartenente ai ruoli della scuola primaria e secondaria di I grado di presentare on-line le domande di mobilità, secondo la procedura POLIS descritta nella nota n. 1045 del 29 gennaio 2010;

  • le nuove disposizioni contenute nell’art. 7 del CCNI sottoscritto il 16 febbraio 2010 che introducono una diversa regolamentazione dell’utilizzo delle prerogative scaturenti dall’applicazione della L. 104/92;

  • la nuova formulazione dell’art. 15 del CCNI stesso che introduce più razionali vincoli nei riguardi dei docenti che ottengono il trasferimento interprovinciale su posti di sostegno nella scuola primaria.

Con successiva Ordinanza ministeriale il Miur diramerà le disposizioni specifiche riguardanti la mobilità degli insegnanti di religione cattolica, per i quali sarà prevista una diversa data di scadenza per la presentazione delle domande.

 

I modelli per il trasferimento sono disponibili online

 

error while rendering plone.belowcontentbody.relateditems