17/02/2010 14:30

Avvio attività didattiche del progetto pilota di Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria

Il Miur ha emanato la Nota prot.n. 940 del 12 febbraio 2010 con la quale, nell’informare della riunione del 9 febbraio del gruppo di lavoro Tecnico della Commissione mista M.I.U.R. – C.O.N.I., illustra alcune variazioni apportate alla conformazione standard del piano nazionale relativo alla alfabetizzazione motoria nella scuola primaria.

Il Miur ha emanato la Nota prot.n. 940 del 12 febbraio 2010 con la quale, nell’informare della riunione del 9 febbraio del gruppo di lavoro Tecnico della Commissione mista M.I.U.R. – C.O.N.I., illustra alcune variazioni apportate alla conformazione standard del piano nazionale relativo alla alfabetizzazione motoria nella scuola primaria. Tali aggiustamenti si sono resi necessari a seguito di alcune problematiche emerse proprio in esito all’incontro.

In particolare, è stato previsto di organizzare una sessione suppletiva di formazione per gli esperti che non hanno partecipato alla precedente fase. I plessi coinvolti inizieranno, pertanto, le attività il 22 febbraio.

Inoltre, il Miur ha dichiarato che non è causa ostativa all’avvio dell’esperienza il numero insufficienti di kit didattici predisposti dal CONI (i mille plessi inizialmente previsti sono infatti risultati in numero superiore). L’attività potrà essere quindi comunque svolta senza kit, che potrà essere sostituito con percorsi metodologico-didattici di pari dignità scientifica.