07/10/2009 11:25

Copertura posti disponibili per assenze brevi dei docenti titolari

Il Miur, con nota prot. n. 14991 del 6.10.2009, invita i dirigenti scolastici alla sollecita copertura di tutti i posti disponibili nei propri istituti per la sostituzione del personale titolare assente per periodi inferiori a 15 giorni.

Il Miur, con nota prot. n. 14991 del 6.10.2009, invita i dirigenti scolastici alla sollecita copertura di tutti i posti disponibili nei propri istituti per la sostituzione del personale titolare assente per periodi inferiori a 15 giorni.

La normativa vigente prevede che, nella scuola media e secondaria, le assenze dei titolari sino a 15 giorni vengano coperte invitando i docenti in servizio nella scuola, in possesso dei requisiti necessari per accedere a quel determinato insegnamento, a prestare ore in eccedenza all’orario settimanale sino a 24 ore. La legge n. 449 del 28.12.2001 prevede, infatti che il supplente possa essere nominato per assenze dei titolari superiori a 15 giorni.

Nella nota emanata dal Miur prot. n. 14991 del 6.10.2009, si precisa che, in ogni caso, i dirigenti scolastici devono assicurare la continuità dell’azione didattica e, pertanto, nell’ipotesi in cui risultasse infruttuoso il ricorso alla sostituzione degli assenti con personale in servizio disponibile a prestare ore eccedenti, si potrà fare ricorso alla nomina di personale supplente anche per periodi inferiori a 15 giorni.