07/10/2009 09:00

Riforma P.A.: dopo il Senato, anche la Camera approva il parere sul Decreto Legislativo di attuazione delle legge Brunetta

Il 2 ottobre le Commissioni riunite Affari Costituzionali e Lavoro della Camera hanno concluso l’esame del decreto legislativo di attuazione della Legge Brunetta di riforma della Pubblica Amministrazione (Legge 4 marzo 2009 n. 15).

Al termine di un approfondito dibattito, le Commissioni hanno approvato il parere sul provvedimento con 26 voti favorevoli e 14 contrari.

Entro pochi giorni, ottenuta una seconda e ultima approvazione del testo da parte del Consiglio dei Ministri, la Riforma Brunetta della Pubblica Amministrazione potrà così entrare definitivamente in vigore.

Sulla Riforma della P.A. si è svolto, il 5 ottobre, anche un incontro con le OO.SS., che in generale condividono i principi della Riforma, quali l’affermazione e la valorizzazione del merito, e degli strumenti di attuazione, come la premialità in rapporto alla produttività e all’efficienza, ma ne segnalano alcune rigidità con particolare riguardo alla procedura della valutazione. Evidenziano, inoltre, la necessità di un periodo di attuazione sperimentale, in funzione di mirate modifiche normative.