26/10/2009 09:00

Comunicazioni di irregolarità modello 770/2008 anche tramite PEC

Con comunicato stampa del 19 ottobre 2009 l’Agenzia delle Entrate informa che attraverso la PEC sarà possibile, per gli iscritti agli ordini professionali e i consulenti tributari dotati di posta elettronica certificata, inviare all’Amministrazione finanziaria - per delega del contribuente interessato - anche per le comunicazioni di irregolarità relative ai modelli 770 presentati nel 2008 (periodo d’imposta 2007).

Con comunicato stampa del 19 ottobre 2009 l’Agenzia delle Entrate informa che attraverso la PEC sarà possibile, per gli iscritti agli ordini professionali e i consulenti tributari dotati di posta elettronica certificata, inviare all’Amministrazione finanziaria - per delega del contribuente interessato - anche per le comunicazioni di irregolarità relative ai modelli 770 presentati nel 2008 (periodo d’imposta 2007).

Il servizio si aggiunge agli altri già forniti dalle Entrate sia attraverso il call center, che risponde al numero unico 848.800.444, sia attraverso gli uffici locali dislocati su tutto il territorio nazionale.