06/10/2009 09:30

Fondi alle scuole per supplenze e funzionamento: in arrivo una nuova tranche

Ammonterebbe a 150 milioni di euro per le supplenze e 60 milioni di euro per il funzionamento l’incremento dei fondi assegnati alle scuole per il 2009.

Ammonterebbe a 150 milioni di euro per le supplenze e 60 milioni di euro per il funzionamento l’incremento dei fondi assegnati alle scuole per il 2009.

Lo ha comunicato CGIL Scuola sul proprio sito. Il sindacato, nonostante accolga benevolmente la notizia, ne sottolinea la non corrispondenza a quanto promesso dal Ministro il 4 agosto scorso ai sindacati e molto al di sotto dei bisogni delle scuole.

Ogni scuola disporrà in media di circa 5.000 euro per il funzionamento e di circa 12.000 euro per le supplenze.

Con questi fondi si dà una boccata d'ossigeno. Ma la scuola pubblica ha bisogno di ben altro. – conclude la CGIL - In occasione del previsto incontro di martedì prossimo chiederemo al Miur di conoscere i criteri di assegnazione dei fondi per il funzionamento didattico e amministrativo”.