27/04/2010 10:20

Docenti italiani di Lingua Straniera: corsi di perfezionamento in Europa

In applicazione dei Protocolli esecutivi degli Accordi culturali stipulati dall'Italia con Austria, Francia, Germania e Spagna, il Miur, con la Nota prot.n. 4997 del 23 aprile 2010, comunica le istruzioni concernenti la partecipazione alle attività ai Corsi di perfezionamento in Europa per gli insegnanti di Francese, Tedesco e Spagnolo.

In applicazione dei Protocolli esecutivi degli Accordi culturali stipulati dall'Italia con Austria, Francia, Germania e Spagna, il Miur, con la Nota prot.n. 4997 del 23 aprile 2010, comunica le istruzioni concernenti la partecipazione alle attività ai Corsi di perfezionamento in Europa per gli insegnanti di Francese, Tedesco e Spagnolo.

Le attività previste sono le seguenti:


docenti di lingua tedesca

  • Corso di perfezionamento in Germania - posti n. 20 – Düsseldorf, 4 - 13 agosto 2010

  • Corso di perfezionamento in Austria - posti n. 50 – Klagenfurt, 5 – 11 settembre 2010

docenti   di  lingua  francese

  • Corso di perfezionamento in Francia - posti n. 20 – Vichy, 19 -  30 luglio 2010

  • Seminario pedagogico in Italia - posti n. 14 – Desenzano sul Garda, 19 -31 luglio 2010

docenti di lingua spagnola

Le Autorità spagnole non hanno fornito indicazioni precise relative al numero dei posti disponibili (presumibilmente saranno n. 11), alle sedi e alle date di svolgimento dei corsi.


Per l'ammissione alla selezione i docenti, pena l'esclusione, dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità, di prestare effettivo servizio ed attività di insegnamento nelle scuole secondarie di I e II grado statali o paritarie, quali docenti in attività di insegnamento per la lingua straniera richiesta (tedesca, spagnola o francese) e di non aver partecipato, nell'ultimo triennio, a medesime od analoghe attività di formazione né di aver fruito, nell'ultimo triennio, di borse di studio o di ricerca o di perfezionamento linguistico offerte dal Ministero degli Affari Esteri o assegnate da Enti, Governi stranieri o organizzazioni comunitarie ed internazionali.

Le domande di partecipazione, corredate da un dettagliato curriculum e redatte in formato elettronico sul modello allegato alla nota, dovranno pervenire agli Uffici Scolastici Regionali, competenti per sede di servizio, entro e non oltre il 26 maggio 2010.

La predetta domanda  documentata dovrà essere inviata agli USR anche per posta elettronica.