12/04/2010 09:00

“Giorgio Gaber, parole per pensare”: scadenza 30 aprile 2010

Il concorso, rivolto a singoli studenti o a classi delle scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie, si riferisce al Protocollo d’Intesa siglato dal Miur con la Fondazione “Giorgio Gaber” allo scopo comune di far conoscere e divulgare presso le giovani generazioni la figura umana e artistica di un protagonista del teatro, della canzone e della cultura del nostro Paese.

Le domande di partecipazione per aderire alla seconda edizione del concorso nazionale “Giorgio Gaber, parole per pensare” dovranno pervenire entro il 30 aprile 2010.

Il concorso, rivolto a singoli studenti o a classi delle scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie, si riferisce al Protocollo d’Intesa siglato dal Miur con la Fondazione “Giorgio Gaber” allo scopo comune di far conoscere e divulgare presso le giovani generazioni la figura umana e artistica di un protagonista del teatro, della canzone e della cultura del nostro Paese quale è stato Giorgio Gaber, e di diffonderne presso le studentesse e gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado l’importante lezione di libertà e indipendenza di pensiero.

Per informazioni: www.giorgiogaber.it.