11/12/2009 09:00

Perequazione automatica delle pensioni per l'anno 2009

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 1° dicembre 2009, il Decreto 19 novembre 2009 relativo alla perequazione automatica delle pensioni per l'anno 2009.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 1° dicembre 2009, il Decreto 19 novembre 2009  relativo alla perequazione automatica delle pensioni per l'anno 2009.

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l'anno 2008 è determinata in misura pari a +3,2 dal 1° gennaio 2009.

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l'anno 2009 è determinata in misura pari a +0,7 dal 1° gennaio 2010, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di perequazione per l'anno successivo.

Le percentuali di variazione di cui sopra, per le pensioni alle quali si applica la disciplina dell'indennità integrativa speciale, sono determinate separatamente sull'indennità integrativa speciale, ove competa, e sulla pensione.