11/12/2009 09:25

Finanziaria 2010: per la Gelmini, finanziamenti destinati a valorizzare il merito e l’eccellenza

La Legge Finanziaria in discussione alla Camera dei Deputati contiene una serie di importanti interventi finanziari a favore della scuola, dell’università e della ricerca per l’anno 2010.

La Legge Finanziaria in discussione alla Camera dei Deputati contiene una serie di importanti interventi finanziari a favore della scuola, dell’università e della ricerca per l’anno 2010:

  • 400 milioni di euro sono stati stanziati per il Fondo di finanziamento ordinario delle Università;

  • 103 milioni di euro per assicurare libri scolastici gratuiti per la scuola primaria;

  • 130 milioni di euro a sostegno delle scuole paritarie;

  • 370 milioni di euro a favore dei lavoratori socialmente utili, tra cui quelli della scuola.

Lo ha dichiarato il Ministro Gelmini in un comunicato stampa del 10 dicembre 2009, che aggiunge: «La Finanziaria oggi in discussione alla Camera, che mi auguro possa diventare legge al più presto, dimostra l’attenzione del governo nei confronti del mondo della scuola, dell’università e della ricerca, settori decisivi per lo sviluppo del Paese. Sono molto soddisfatta per questo impegno. I finanziamenti non verranno distribuiti a pioggia, ma saranno destinati a valorizzare il merito e l’eccellenza». Lo stesso giorno, inoltre, è iniziato anche l'iter parlamentare della riforma dell'università, che approda all'esame della Commissione del Senato.