14/12/2009 10:30

Gestione flussi stipendiali

Con Messaggio n. 150 del 4 dicembre 2009 il MEF – SPT ha comunicato che, al fine di uniformare le modalità di trasmissione dei flussi stipendiali e dei dati di supporto relativi alle elaborazioni effettuate con il sistema SPT, a decorrere dal 1 gennaio 2010 sarà dismessa la modalità di invio attraverso casella di posta elettronica.

Con Messaggio n. 150 del 4 dicembre 2009 il MEF – SPT ha comunicato che, al fine di uniformare le modalità di trasmissione dei flussi stipendiali e dei dati di supporto relativi alle elaborazioni effettuate con il sistema SPT, a decorrere dal 1 gennaio 2010 sarà dismessa la modalità di invio attraverso casella di posta elettronica.

Pertanto, a partire dal 1 gennaio 2010, i dati di supporto che attualmente vengono trasmessi attraverso la casella di posta elettronica Uff5SCSII.DAG@tesoro.it, saranno depositati sulle cartelle FTP, dedicate a ciascuna Amministrazione che si avvale della banca Dati del Service Personale Tesoro, presenti sul server situato presso il Centro Comunicativo di questo Ministero, raggiungibile dall’indirizzo Internet ftp://ftp-spt.tesoro.it.

La struttura delle cartelle FTP è stata, inoltre, implementata con la cartella denominata “Accessorie” contenente i dati relativi alle competenze accessorie.

Le Amministrazioni che non hanno effettuato il primo accesso al Servizio sono invitate a fornire, all’indirizzo di posta elettronica Uff5SCSII.DAG@tesoro.it, il nominativo e l’indirizzo e-mail del referente individuato per la gestione dell’attività in questione, al quale verranno inviate le credenziali, le istruzioni per l’accesso al nuovo servizio e le specifiche relative alla nomenclatura degli archivi predisposti.