24/08/2009 10:49

Sisma Abruzzo 2009: ulteriori disposizioni urgenti dall’INPS

Con Circolare n. 96 del 6 agosto 2009 ha fornito indicazioni in merito al recupero dei contributi sospesi per i comuni colpiti dal sisma del 6 aprile 2009.

Con Circolare n. 96 del 6 agosto 2009 ha fornito indicazioni in merito al recupero dei contributi sospesi per i comuni colpiti dal sisma del 6 aprile 2009.

L’art. 6, comma 1, lett. g del D.L. 39/2009, convertito in L. n. 77 del 24 giugno 2009, aveva previsto la possibilità di una rideterminazione della sospensione del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, nonché delle modalità di recupero della contribuzione sospesa.

L’art.25, comma 3, del D.L. n. 78 del 1 luglio 2009 ha disposto che i contributi sospesi siano riscossi, senza oneri accessori, in 24 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di gennaio 2010. L’INPS ha a tale proposito stabilito che l’importo minimo da versare per ciascuna rata sia non inferiore a 50,00 euro.

Poiché il legislatore con il citato decreto legge ha stabilito le modalità di recupero dei soli contributi sospesi ex OPCM 3754/09, per gli altri differimenti o sospensioni, l’ammontare sospeso dovrà essere versato in unica soluzione alla prima scadenza utile, indicata nel prospetto che segue, tenendo conto che per tutti la data di decorrenza del provvedimento è il 6 aprile 2009: 

Normativa

Soggetti

Sospensione

Recupero

Decorrenza

OPCM 3754/2009

sospensione contributi  soggetti terremotati (cfr circ. 59/2009)

30 novembre 2009

24 rate costanti 

16 gennaio 2010

OPCM 3757/2009

sospensione contributi settore pubblico

30 aprile 2009

 

unica soluzione

16 maggio 2009

OPCM 3763/2009

sospensione  soggetti estranei assistiti da professionisti con domicilio professionale nei comuni danneggiati

11 maggio-11 luglio

 

contributi maturati da marzo a maggio 2009

unica soluzione

16 luglio 2009

 

 

datori di lavoro domestico, prosecutori volontari, interessati a riscatti e ricongiunzioni

Solo differimento termini rate

 

unica soluzione

16 luglio  2009