24/08/2009 10:34

Olimpiadi di Informatica nazionali ed internazionali 2010-2011: adesioni entro il 15 novembre 2009

Sono alla undicesima edizione le Olimpiadi Italiane di Informatica (OII) rivolte agli studenti che frequentano le istituzioni scolastiche secondarie di II grado, statali e paritarie. L’evento, ricordiamo, rientra tra quelli volti alla valorizzazione delle “eccellenze”.

Sono alla undicesima edizione le Olimpiadi Italiane di Informatica (OII) rivolte agli studenti che frequentano le istituzioni scolastiche secondarie di II grado, statali e paritarie. L’evento, ricordiamo, rientra tra quelli volti alla valorizzazione delle “eccellenze”.

Per partecipare lo studente deve essere:

  • iscritto ad una delle prime quattro classi della scuola secondaria di secondo grado;

  • nato dopo il 30 giugno 1991;

  • disponibile, qualora superi le prime prove di selezione, a frequentare i corsi di formazione che si terranno prima della competizione internazionale;

  • disponibile, qualora superi l'ultima selezione, a recarsi anche all’estero con gli accompagnatori designati nel periodo della gara internazionale.

Le adesioni dovranno pervenire entro il 15 novembre 2009. Le scuole che intendono aderire devono iscriversi registrando i propri dati direttamente su www.olimpiadi-informatica.it, indicare un referente e versare una quota di partecipazione pari a € 50,00 (sono esentate dal pagamento della quota di partecipazioni le istituzioni scolastiche abruzzesi).

Con la Nota prot.n. 8485 del 5 agosto 2009 il Miur indica anche le tempistiche previste:

  • Selezione scolastica: 3 dicembre 2009

  • Selezione territoriale: aprile 2010

  • Olimpiadi Italiane di Informatica: ottobre-dicembre 2010. Le sole spese di viaggio saranno a carico delle singole scuole.

  • Corsi di formazione ed ulteriori selezioni che porteranno alla costituzione della Squadra olimpica internazionale (4 titolari e 2 riserve) che parteciperà alle Olimpiadi Internazionali di Informatica del 2011 in Thailandia. Le spese di viaggio e soggiorno saranno a carico dell’organizzazione.