05/08/2009 08:25

Carta dei Doveri delle Pubbliche Amministrazioni

Nel corso dell'audizione del 29 luglio 2009 presso il Comitato per la legislazione della Camera dei Deputati, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta si è soffermato sull'attuazione delle politiche di semplificazione della regolazione in funzione della riduzione degli oneri amministrativi, nonché sulla sperimentazione delle nuove metodologie di produzione normativa che hanno interessato il settore della Pubblica Amministrazione quali in particolare le forme di consultazione telematica.

Nel corso dell'audizione del 29 luglio 2009 presso il Comitato per la legislazione della Camera dei Deputati, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta si è soffermato sull'attuazione delle politiche di semplificazione della regolazione in funzione della riduzione degli oneri amministrativi, nonché sulla sperimentazione delle nuove metodologie di produzione normativa che hanno interessato il settore della Pubblica Amministrazione quali in particolare le forme di consultazione telematica.

A tale proposito ha annunciato la prossima emanazione della Carta dei Doveri delle Pubbliche Amministrazioni per la definizione dei doveri generali delle Pubbliche Amministrazioni e dei loro dipendenti a garanzia dei corrispettivi diritti dei cittadini e delle imprese, con le caratteristiche dell’esigibilità e delle sanzioni.