24/08/2009 10:28

Adeguamento dei compensi spettanti ai sostituti d'imposta

Con Decreto del 13 maggio 2009, registrato alla Corte dei Conti il 13 luglio 2009, il M.E.F. ha comunicato l’importo aggiornato del compenso spettante al sostituto d’imposta; per ciascuna dichiarazione 730/2008 elaborata e trasmessa il compenso è di € 12,73 che, per l’elaborazione e trasmissione della dichiarazione in forma congiunta, è determinato in misura doppia.

Con Decreto del 13 maggio 2009, registrato alla Corte dei Conti il 13 luglio 2009, il M.E.F. ha comunicato l’importo aggiornato del compenso spettante al sostituto d’imposta; per ciascuna dichiarazione 730/2008 elaborata e trasmessa il compenso è di € 12,73 che, per l’elaborazione e trasmissione della dichiarazione in forma congiunta, è determinato in misura doppia.

I sostituti d’imposta che avessero già ricevuto i compensi relativi all’attività svolta nel 2008 potranno effettuare una riduzione dei versamenti delle ritenute fiscali relative al mese di luglio pari all’aumento stabilito.