05/08/2009 09:40

Conferimento nuovi incarichi dirigenti scolastici a.s. 2009/2010

A seguito dell’autorizzazione da parte del M.E.F. dell’assunzione di n. 647 dirigenti scolastici sui posti vacanti al 1° settembre 2009, con la Nota prot.n. 12068 del 3 agosto 2009 il Miur fornisce chiarimenti in merito agli adempimenti da mettere in atto per il conferimento degli incarichi ai nuovi dirigenti scolastici idonei delle procedure concorsuali ordinario e riservate.

A seguito dell’autorizzazione da parte del M.E.F. dell’assunzione di n. 647 dirigenti scolastici sui posti vacanti al 1° settembre 2009, con la Nota prot.n. 12068 del 3 agosto 2009 il Miur fornisce chiarimenti in merito agli adempimenti da mettere in atto per il conferimento degli incarichi ai nuovi dirigenti scolastici idonei delle procedure concorsuali ordinario e riservate.

I beneficiari delle citate nomine sono nell’ordine:

  1. Candidati inclusi nell’aliquota del 10% (art. 10, comma 8, D.M. 3.10.2006) – (Concorso riservato 2006)

  2. Candidati recuperati ammessi al corso di formazione (Concorso riservato 2002)

  3. Candidati che hanno completato la procedura concorsuale ma privi di almeno 1 (uno) anno di incarico di presidenza (Concorso riservato 2002)

  4. Candidati graduati oltre il 10% recuperati e ammessi al corso di formazione (Concorso riservato 2006)

  5. Candidati inclusi nell’aliquota del 10% (Concorso ordinario 2004)

  6. Candidati ammessi con riserva che hanno completato la procedura concorsuale (Concorso ordinario 2004)

  7. Candidati ammessi al corso di formazione intensivo (Concorso ordinario 2004)

Le nomine dei neo dirigenti in Regione diversa da quella di svolgimento del concorso comporta la cancellazione dalla graduatoria di merito della regione di provenienza.

Per quanto concerne le operazioni da effettuare nell’ambito del S.I.D.I. è già a disposizione degli operatori l’apposito manuale utente, al quale è possibile accedere direttamente on line dalla responsabilità “Gestione Candidati U.S.R.” oppure dalla sezione “Guide operative - Dirigenti Scolastici” del portale.

 

Adempimenti per il candidato

Entro il 18 agosto 2009 presentazione dell’istanza compilata esclusivamente su modulo predisposto all’Ufficio Scolastico Regionale di appartenenza e soltanto mediante consegna a mano all’Ufficio competente che rilascerà regolare ricevuta; nell’istanza dovranno essere indicate le regioni di preferenza e altri dati finalizzati alla valutazione dell’istanza stessa.

Sono tenuti a presentare l’istanza anche i candidati già inseriti nelle graduatorie predisposte per l’a.s. 2008/2009, che non sono stati nominati, anche se per l’a.s. 2009/2010 ritengono di NON variare l’ordine delle preferenze.

Non è ammessa la rinuncia alla nomina, salvo che per gravi motivi sopravvenuti debitamente comprovati e a condizione, altresì, che il posto di provenienza sia rimasto vacante e che la rinuncia non incida negativamente sulle operazioni relative alla gestione dell’organico di fatto.