06/06/2010 08:10

Spese per Esami di Stato: il MIUR diffida il preside del “Majorana” di Putignano

Il ministro Gelmini ha diffidato il preside del liceo scientifico “E. Majorana” di Putignano, prof. Pietro Gonnella, che aveva chiesto alle famiglie un prestito pari a 145 € a studente per affrontare le spese relative agli esami di Stato.

Il ministro Gelmini ha diffidato il preside del liceo scientifico “E. Majorana” di Putignano, prof. Pietro Gonnella, che aveva chiesto alle famiglie un prestito pari a 145 € a studente per affrontare le spese relative agli esami di Stato, sostenendo che “Bisogna pagare gli stipendi ai commissari, ma le casse del Majorana sono vuote”. In un comunicato stampa del 7 giugno 2010 il Miur ha dichiarato: “Le dichiarazioni del preside sono prive di qualsiasi fondamento. Le spese per gli Esami di maturità sono sempre state a carico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e naturalmente lo saranno anche quest’anno. Il Miur diffida dunque il preside dal chiedere soldi ai genitori, creando un inutile ed infondato allarmismo. Il Ministero ha già assegnato alla scuola 30.000 euro e, come tutti gli anni, al termine degli esami, chiederà all’istituto quale sia stata la cifra effettiva per assegnare il saldo finale. L’anno scorso la spesa finale del Majorana è stata pari a 31.953,36 euro”.