17/06/2010 08:10

Emissione straordinaria pagamenti supplenti

Anche per quest’anno scolastico, il M.E.F. predisporrà l’emissione straordinaria per il pagamento di arretrati relativi all’inserimento da parte delle Direzioni Territoriali di contratti successivi e prestati servizio, riferiti alle mensilità arretrate, per le partite del personale a tempo determinato della scuola con scadenza contratto 30 giugno.

Come già per gli anni passati, anche per quest’anno scolastico, il M.E.F. – Direzione Centrale dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione - predisporrà l’emissione straordinaria per il pagamento di arretrati relativi all’inserimento da parte delle Direzioni Territoriali di contratti successivi e prestati servizio, riferiti alle mensilità arretrate, per le partite del personale a tempo determinato della scuola con scadenza contratto 30 giugno.

Lo ha confermato lo stesso Ministero, con il messaggio n. 83 del 16 giugno 2010.

Al fine di consentire il pagamento degli arretrati con procedura automatizzata, il Service Personale Tesoro sta predisponendo una lavorazione straordinaria che provvederà al pagamento di tutti gli arretrati che al momento della chiusura della rata di luglio e di agosto 2010 risulteranno registrati su dette rate con tipo conguaglio “prenotato al pagamento manuale”.

E’ inoltre possibile, sempre per il personale a tempo determinato della scuola con scadenza contratto 30 giugno 2010, spostare su dette mensilità eventuali arretrati a credito generati su rate precedenti e non corrisposti.

Saranno escluse dall’eventuale emissione straordinaria le partite per le quali risultano arretrati a debito non recuperati nell’arco del corrente anno scolastico. Sarà cura di questa Direzione inviare l’elenco delle partite che risulteranno escluse.