28/06/2010 17:00

Piano “Lauree Scientifiche”: ulteriori indicazioni del Miur

Il prossimo 30 giugno scade il termine ultimo per l’approvazione dei progetti locali del Piano “Lauree Scientifiche” e per l’inoltro al coordinatore nazionale dell’area disciplinare. Con la Nota prot.n. 4357 del 24 giugno 2010 il Miur ha trasmesso il resoconto dell’incontro svoltosi a Roma lo scorso 7 giugno.

Il prossimo 30 giugno scade il termine ultimo per l’approvazione dei progetti locali del Piano “Lauree Scientifiche” e per l’inoltro al coordinatore nazionale dell’area disciplinare a cui progetto si riferisce.

A tale proposito, con la Nota prot.n. 4357 del 24 giugno 2010 il Miur ha trasmesso il resoconto dell’incontro svoltosi a Roma lo scorso 7 giugno che ha consentito il confronto tra i coordinatori locali delle attività PLS e i referenti degli UU.SS.RR. sulle strategie delineate dalle nuove "Linee guida", unitamente alla determinazione delle fasi di programmazione delle nuove azioni per il biennio 2010/2012.

In tale occasione è stata ribadita l’opportunità di coinvolgere nuove scuole, finora non entrate nel PLS, con un’attenzione specifica per le nuove scuole riformate (istituti tecnici e professionali). Così come si ritiene opportuno favorire anche l’apertura ad altri e nuovi Atenei della Regione di riferimento, qualora se ne ravvisino le necessità e l’opportunità.

I finanziamenti relativi al Piano Lauree Scientifiche messi a disposizione – ribadisce il Ministero – si devono intendere utilizzabili su due anni scolastici. Per tale ragione è stata predisposta la divisione del finanziamento ricevuto in due tranche, in modo che sia chiara l’ammontare delle risorse assegnate per i due anni scolastici interessati (2010/2011 e 2011/2012).