04/01/2010 09:30

Lavorazioni automatizzate in materia di trattamenti ordinari di quiescenza disposti sulla rata scadente nel mese di gennaio 2010

L’Inpdap, con la nota operativa n. 67 del 23 dicembre 2009, ha informato che sulla rata scadente nel mese di gennaio 2010 provvederà, con procedura automatizzata, alle seguenti variazioni sulle pensioni amministrate dall’Istituto ...

L’Inpdap, con la nota operativa n. 67 del 23 dicembre 2009, ha informato che sulla rata scadente nel mese di gennaio 2010 provvederà, con procedura automatizzata, alle seguenti variazioni sulle pensioni amministrate dall’Istituto:

  • attribuzione della perequazione automatica in via definitiva per l’anno 2009 e in via previsionale per l’anno 2010;

  • limiti di reddito ai fini della liquidazione della pensione agli orfani maggiorenni inabili di dipendenti o pensionati pubblici;

  • adeguamento degli assegni accessori annessi alle pensioni privilegiate ordinarie di prima categoria;

  • maggiorazioni sociali di cui all’art.1, comma 2, della legge 29 dicembre 1988, n. 544.