25/01/2010 15:45

“Ricostruiamo le scuole ad Haiti”: iniziativa del Miur

Con una lettera inviata a tutte le scuole, il Miur chiede agli studenti italiani un aiuto per raccogliere fondi a favore delle Scuole di strada della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia ad Haiti, per la ricostruzione di quelle andate distrutte e la realizzazione di nuove.

La catastrofe che ha colpito Haiti – ha dichiarato il ministro Gelmini - non può lasciarci indifferenti. E’ per questo che abbiamo deciso di mobilitarci per quella parte di popolazione più sensibile e che ci sta a cuore: i bambini. Ricominciare ad andare a scuola potrà aiutarli a superare un trauma così devastante come quello appena subito. Chiedo a tutti i ragazzi di aiutare i loro coetanei. L’obiettivo più urgente è ricostruire le scuole di strada, l’unico punto di riferimento per i molti ragazzi che ad Haiti sono in difficoltà. Inoltre metteremo a disposizione borse di studio per consentire loro di trasferirsi in Italia e studiare nelle scuole e nelle università del nostro Paese”.

Con una lettera inviata a tutte le scuole, il Miur chiede agli studenti italiani un aiuto per raccogliere fondi a favore delle Scuole di strada della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia ad Haiti, per la ricostruzione di quelle andate distrutte e la realizzazione di nuove.

A tale scopo è stato istituito il seguente conto corrente dove ciascuna scuola potrà versare il proprio contributo:

LA SCUOLA PER HAITI

MIN ISTRUZIONE UNIVERSITA' RICERCA

Conto corrente n. 1676207

IBAN: IT-71-G-07601-03200-000001676207