17/05/2010 15:30

Nuovi Professionali: pubblicate le schede di lavoro per le discipline del primo biennio

Il Miur, con Avviso del 12 maggio 2010, informa che sono state pubblicate sul sito nuoviprofessionali.indire.it le schede di lavoro per le discipline del primo biennio degli istituti professionali previste dal regolamento di riordino.

Il Miur, con Avviso del 12 maggio 2010, informa che sono state pubblicate sul sito nuoviprofessionali.indire.it le schede di lavoro per le discipline del primo biennio degli istituti professionali previste dal regolamento di riordino emanato con decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, in corso di registrazione alla Corte dei Conti.

Così come per gli Istituti Tecnici, anche in questo caso le le schede pubblicate sono state predisposte dal Gruppo Tecnico nazionale costituito presso il Dipartimento per l’Istruzione del MIUR, a partire dal lavoro di confronto che ha coinvolto finora centinaia di istituti tecnici, associazioni professionali e disciplinari, parti sociali.

Le schede  sono articolate per settore ("industria e artigianato" e "servizi") e sono strutturate in quattro sezioni per  ciascuna disciplina prevista, per il primo biennio, dai quadri orario contenuti negli allegati B) e C) al d.P.R. 15/3/2010:

  • prima sezione: risultati di apprendimento attesi a conclusione del quinquennio, descritti in termini di competenze dal citato d.P.R.;

  • seconda e terza sezione: articolazione dei risultati di apprendimento per il primo biennio descritti rispettivamente in termini di conoscenze e abilità;

  • quarta sezione: note metodologiche (da completare).

Le schede sono corredate da un breve Glossario che contiene  i termini essenziali codificati in ambito nazionale e dell'Unione europea.

Tra qualche giorno sarà possibile proporre emendamenti ai contenuti delle sezioni seconda e terza e avanzare proposte di modifica/completamento alla sezione quarta.

Le proposte pervenute saranno considerate attentamente dal Gruppo Tecnico nazionale, ai fini della redazione delle linee guida, programmata per i primi giorni di giugno.